Con più di 500 milioni di utenti attivi giornalmente, Instagram è una piattaforma perfetta per costruire l’identità di un brand. Secondo i dati presentati dall’agenzia, il 53% degli iscritti al social segue almeno un brand, 10 punti percentuali in più di Facebook.

Tra tutte le piattaforme social quindi, Instagram è la più adatta per migliorare l’engagement dell’audience. Attraverso strategie visual e storytelling unici, è possibile creare un pool con milioni di follower.

Con la giusta strategia, Instagram può diventare uno dei più potenti strumenti che abbiamo a disposizione, ecco qualche consiglio per costruire una presenza affermata su Instagram.

Definire una strategia

Il primo step, come per qualunque altro social, è quello di elaborare una strategia da seguire. Avere un piano aiuta tutti i membri del team a capire come va presentata l’identità del brand sulla piattaforma.

Stabilire gli obiettivi

Usare un social network, che sia Instagram, Facebook o LinkedIn, senza avere in mente ciò che si vuole raggiungere è inutile: il rischio è quello di investire tempo e denaro senza ricevere ritorni. Gli obiettivi della strategia per Instagram devono essere allineati a quelli delle altre piattaforme utilizzate.

Potete usare il vostro account per guidare la audience al vostro sito web, oppure utilizzarlo per raggiungere il pubblico direttamente sulla piattaforma attraverso post mirati.

Individuazione del target

Se la vostra avventura su Instagram è appena cominciata e state cercando di individuare il vostro target, cominciate dai vostri competitor. In questa fase iniziale, la strategia più semplice ed efficace è quella di seguire i follower dei competitor sperando in un follow back.

Potete inoltre utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Instagram: un rapido controllo degli insight ci fa capire la tipologia di utente che ha interagito con noi e ci spinge ad agire di conseguenza.

Un po’ di Benchmarking

Come abbiamo visto, molto spesso i cosiddetti user- base, che sono il nostro target di riferimento, seguono i nostri competitor. Scoprite quali profili concorrenti hanno più successo: quali sono i post che ingaggiano un maggior numero di follower?
Durante l’analisi di queste informazioni, vi farete un’idea di quali post è possibile utilizzare per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Una volta che avete capito come muoversi in questa piattaforma, stabilite un tono e create uno stile singolare. Non potete copiare la strategia dei competitors e aspettarvi che gli utenti abbiano fiducia nel vostro brand.

Pianificare i contenuti

Fate dei test per trovare il tipo di contenuti utili per il raggiungimento di nuovi follower e che generino visibilità.instagram

La redazione di un piano editoriale, o di un semplice calendario per le pubblicazioni, è imperativo. Analizzare gli insight per capire in che giorno e a che ora i vostri follower sono più attivi può aiutarvi in questa attività.

Stabilito il piano editoriale, è importante rispettarlo: mantenete stabile la quantità delle pubblicazioni, ma soprattutto la qualità. Scegliete un approccio visual che si allinei alla personalità del vostro brand, in questo modo creerete contenuti coerenti. Non utilizzate semplici advertising, cercate un approccio più artistico, magari aggiungendo filtri alle immagini per veicolare il vostro messaggio.

#Instapic

Instagram è un medium visuale, i vostri post devono pertanto essere di prima qualità. Non tutti sono però in possesso di una sensibilità artistica che permette di creare post apprezzati dagli instagrammer. Per questo motivo, potete stringere una partnership con un fotografo talentuoso o con altre personalità creative che possono aiutarvi a creare il tipo di post che il vostro brand e i vostri prodotti meritano.

Se non fate lo sforzo di presentare i vostri post in maniera creativa e attraente, non genereranno alcun engagement. Milioni di immagini vengono postate e dimenticate nel giro di pochi minuti.

Misurare per migliorare

È necessario capire se la vostra strategia per Instagram sta funzionando. Potete analizzare diverse metriche e tenere traccia dei vostri progressi grazie a diversi tools.

Tra i tanti, ricordiamo:

Brandwatch – strumento che aiuta a trovare importanti metriche relative al proprio account. Può fornire informazioni anche relative ai competitor, per questo motivo è un ottimo strumento per tracciare i progressi;

Quintly – più semplice da utilizzare, questo strumento misura gli analytics relativi ai follower, propri e dei competitor. Permette inoltre di analizzare l’engagement e le interazioni.

Coerenza per stile e temi

Utilizzare Instagram per il business, rende necessario la costruzione di un’audience fedele e che si fidi di noi. Dovete essere sicuri che la personalità e l’identità del vostro brand sia unica, in modo che le persone possano riconoscersi.  Per questo, la creazione di contenuti di qualità, coerenti nello stile e nel tema, ricopre un ruolo primario. Post arbitrari con uno stile inconsistente confondono i follower.

instagram

Riunitevi per del sano brainstorming e fate un elenco di possibili temi da utilizzare, tenendo a mente che l’immagine è la content queen in questa piattaforma. Immagini d’impatto e messaggi brevi ma chiari sono un must.

Instagram Stories

Le instagram stories sono immagini e video postati che dopo 24 ore vengono rimosse automaticamente. Le storie sono utilizzabili solamente dalla applicazione mobile. Potete trovarle nella home, in cima al vostro feed.  Questo strumento è un buon modo per condividere momenti della giornata che non volete permangano nel vostro profilo, o per realizzare uno storytelling day by day.

Instagram

Solitamente, le storie sono divertenti e “a braccio”; risultano molto utili per costruire relazioni più veritiere e mostrare che il vostro brand è costituito da persone in carne ed ossa. La parola d’ordine è creatività: dagli scarabocchi agli stickers, create e divertitevi!

#hashtag

Provare differenti tipologie di filtri o didascalie simpatiche e attraenti è importante, ma è più importante che gli utenti visualizzino le vostre immagini e/o video. Per far sì che ciò avvenga, dovete utilizzare i giusti hashtag.

Quando inserite gli hashtag nella didascalia, la relativa immagine apparirà nel feed dove questi sono aggregati. Nelle ricerche per hashtag, le immagini più popolari sono mostrate in alto. Se le vostre immagini generano un buon engagement, e se sono hashtaggate correttamente, verranno mostrate per prime agli utenti che effettuano ricerche su determinati argomenti.

Potete usare questo strumento per indicare la vostra posizione o per partecipare ai trend del momento. Infine, potete utilizzare un hashtag che descriva ciò che c’è in foto, o una categoria specifica che rappresenta il vostro settore.

Ricordate di utilizzare esclusivamente hashtag pertinenti al contenuto postato.

Questione di fiducia: gli influencer

Per costruire un marchio autorevole, in cui i clienti possano riconoscersi e avere fiducia, è importante trovare i giusti influencer: figure che possono parlare del vostro brand con i loro follower, aumentando la vostra visibilità. Perfetti per condividere campagne promozionali o lanci di prodotto.

Gli influencer costruiscono il proprio bacino di follower durante un lungo periodo di tempo; inoltre, i loro follower hanno una grande fiducia in loro. Collaborare con una di queste figure vi connette immediatamente alla loro audience e, quando una persona fidata parla del vostro marchio, questo guadagna più autorità all’interno del mercato.

In questo rumoroso mondo digital, dove tutti i brand veicolano i loro messaggi attraverso advertising visti e rivisti, l’audience non dedica più attenzioni ai messaggi dei marchi che risultano troppo artificiosi. La forza degli influencer è proprio questa, essere persone reali con migliaia di follower che si fidano di loro.

In conclusione

Tra le molte strategie di Digital Marketing, l’utilizzo di Instagram è tra le scelte più condivise.

Non è semplice costruire una community leale e coinvolta su questa piattaforma, ma con il giusto approccio, una giusta sperimentazione, e anche un po’ di fortuna, trovare una soluzione su misura per il vostro brand è un risultato raggiungibile. Sicuramente, uno sforzo è necessario, ma vedrete che i vantaggi saranno innumerevoli, con un ritorno assicurato.